Erasmus, un’opportunità di formazione in Gran Bretagna, per allievi del settore grafico, vendita e acconciatura.

Offriamo a 3 studenti iscritti al 3° anno, percorso Operatore grafico, Operatore ai servizi di vendita, Operatore del benessere: indirizzo acconciatura, un’esperienza di mobilità all’estero della durata di 3 settimane. L’esperienza di mobilità si svolgerà a Derry (Regno Unito – Irlanda del Nord), indicativamente nel mese  di luglio 2018.

La partecipazione è completamente gratuita.

 

Derry

 

 

 

 

 

 

 

 

VI EDIZIONE PER HairRing, IL PALCOSCENICO DEDICATO AI GIOVANI ACCONCIATORI

Potremmo definirla la settimana della bellezza.

Per primo l’evento di Chioggia e ultimo per gli Acconciatori emergenti, provenienti da tutta Italia, si è svolto tra domenica 19 marzo e lunedì 20 marzo 2017 nelle 4 postazioni di HairRing, posizionato al centro del padiglione 35 del Cosmoprof a Bologna, per presentare dal vivo alla stampa e al pubblico la loro interpretazione del tema guida di quest’anno: ricci e capricci.

La performance ha visto protagonisti Gli studenti del ENGIM Veneto sfp Turazza, nelle due giornate. Accompagnati dai loro insegnanti, si sono susseguiti per mostrare la loro tecnica, la loro fantasia, la loro personale interpretazione del tema. L’entusiasmo per questa occasione vista come nuova modalità di crescita hanno lasciato un nuovo luccichio nei nostri occhi, una nuova certezza nella nostra visione: Fare ciò che amiamo, è la cosa più bella del Mondo!!!

 IMG-20170320-WA0015 IMG-20170320-WA0017

IMG-20170320-WA0020

IMG-20170320-WA0044

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAMPIONATO PROVINCIALE DI ACCONCIATURA ED ESTETICA

IMG-20170312-WA0072

 

 

 

 

 

 

 

 

Grande festa domenica a Chioggia all’Hotel Sole, anche grazie alla massiccia di partecipazione dei nostri allievi alla manifestazione promossa dalla locale Confartigianato. 27 allieve/i, e relative modelle, capitanati dai loro professori, Lisa, Patrizia e Riccardo hanno partecipato al concorso per acconciatori, insieme ad altri allievi della SFP e a acconciatori professionisti, accompagnati da uno stuolo di genitori, parenti e morosi. I risultati in questi contesti contano poco, perchè l’importante dovrebbe essere partecipare. Ma in questo caso la nostra è stata una partecipazione vincente, con numerosi premi portati a casa.

CONCORSO INTERNO: CREA UN SEGNALIBRO; i risultati

Nel mese di gennaio nel nostro Istituto Engim Turazza, si è concluso il concorso “Crea un segnalibro” indetto dalla nostra biblioteca. Ai ragazzi veniva chiesto di costruire un segnalibro creativo (realizzato con materiali particolari come la stoffa) oppure di scrivere una frase da inserire su un normale supporto cartaceo che incentivasse la lettura. L’intento era quello di coinvolgere gli allievi e di promuovere la lettura all’interno della scuola. Le adesioni sono state numerosissime così si è deciso di assegnare 3 premiazioni e una menzione speciale. Attualmente i libri di narrativa presenti nella nostra biblioteca sono più di 420, mentre i prestiti da ottobre a febbraio sono più di 200. Attualmente c’è un nuovo concorso dal titolo “il divoratore di libri” che premierà a giugno l’allievo che ha letto più volumi nell’arco dei 9 mesi di scuola; due ragazzi si stanno contendendo il titolo e hanno raggiunto la media ragguardevole di cinque libri al mese. Nell’era degli smartphone questo è un dato che ci consola molto: leggere infatti è fondamentale per migliorare la propria capacità comunicativa, ampliando il lessico e le conoscenze in tutti i campi del sapere.

IMG_20170208_075851 IMG_20170208_094905 IMG_20170208_094946 IMG_20170208_095025 IMG_20170208_095049 IMG_20170208_095109

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

CONCORSO INTERNO: CREA UN SEGNALIBRO.

segnalibro

 

 

 

 

 

 

 

 

La biblioteca ha indetto il concorso “crea un segnalibro”; gli allievi del centro di formazione Turazza sono invitati a realizzare dei segnalibri artistici sui quali riportare frasi riguardanti il mondo della lettura. I lavori dovranno essere consegnati entro il 12 dicembre alla prof.sa Tiberi. Una commissione giudicherà il lavoro meritevole di essere premiato. Il premio consiste in un buono acquisto da utilizzarsi in una libreria.


Calendario di Casier -Treviso-

Le fotografie del concorso promosso dal Comune di Casier, sono state impaginate in un bellissimo calendario proposto dai ragazzi di seconda e terza Grafica del Centro.

Grazie per l’opportunità di collaborazione.

 

 

 


 

 

Sfilata teatro Corso -Mestre-

1

2

3

4

corso autodifesa

“In your shoes” camminiamo insieme per incontrarci……

 

In your shoes

Shout ragazzi da urlo: synergy of expression

Da gennaio 2016 a maggio 2016

Shout 2016.ai